lunedì 12 settembre 2016

Biglietti di ingresso al museo, al posto delle bomboniere


“Si sposano e decidono di regalare agli invitati un biglietto d’ingresso per il Museo nazionale di Crotone. L’idea è venuta a Massimo e Loredana Migale che lo scorso 29 agosto sono convolati a nozze nella chiesa della Santissima Annunziata di Cutro. Sono stati loro a far trovare agli invitati, invece del solito segna posto, un buono che altro non è che l’ingresso al Museo di Crotone valido fino al 31 dicembre prossimo. Oltre 150 i biglietti comprati dagli sposi per il regalo agli invitati”.
Questa la notizia pubblicata da Crotone news, che ha fatto il giro del nostro Paese, grazie anche al rilancio che ne ha fatto Gian Antonio Stella sul Corriere della Sera.
“Noi crediamo che la Calabria dovrebbe puntare sulla cultura, sulla bellezza dei luoghi, sul mare, sul turismo, sull’enogastronomia per essere un punto di riferimento in Italia. Per fare questo bisognerebbe fare ogni sforzo per inseguire il bello, nelle coste, nel mare, nell’edilizia, nelle opere pubbliche, perché i turisti vanno dove trovano la bellezza” (…) “I tavoli degli invitati avevano nomi di pittori famosi, ad ogni tavolo c’era una stampa fatta a mano su legno di un’opera del pittore".
Aggiungo che il museo contiene alcuni pezzi straordinari come i vasi unguentari corinzi di epoca arcaica, il «tesoro di Hera» e due «askos» bronzei a forma di sirena.

Nessun commento:

Posta un commento