giovedì 21 settembre 2017

Il caso del piccolo museo di Volpedo



Volpedo (Alessandria). Se cercate un caso di eccellenza di un piccolo museo in simbiosi con un borgo, vi consiglio di andare a Volpedo, in provincia di Alessandria. I musei Pellizza da Volpedo sono una delle (tante) eccellenze dei piccoli musei attivi nell'Associazione Nazionale APM. Ieri li ho visitati, e l'esperienza è stata travolgente.
E non mi riferisco solo alla straordinarietà delle opere di Pellizza da Volpedo, alla cura con le quali sono conservate e tutelate, alle ambientazioni e alle tecnologie di supporto (da vedere per credere). Mi è sembrato di visitare un piccolo museo che si è diffuso in un borgo, un piccolo museo che ha fatto propria l'indicazione per la quale "più sei piccolo" più devi andare oltre i confini, oltre i muri e le porte del museo.
L'esempio del museo di Volpedo conferma che sono i piccoli musei i soggetti ideali nella gestione degli itinerari culturali di un luogo. Anche in questo museo, come in altri legati al territorio, la visita comincia e finisce fuori dal museo. E l'esperienza museale aiuta a decodificare le specificità storiche e culturali del luogo.
Per questo a me piace parlare di piccolo museo "narratore di luoghi" come "narratore di luoghi" è un divulgatore, una guida esperta e preparata, che ha le competenze per trascinare chi lo ascolta dentro la storia che racconta.
Ci sono ancora altri aspetti di interesse che riguardano il rapporto tra il museo e la comunità locale, ma di questi temi parlerò nei prossimi incontri pubblici ai quali sarò presente in veste di Presidente dei Piccoli Musei, e ai quali vi invito.
Per ora grazie a Pierluigi Pernigotti, che mi ha accompagnato nella visita, al Sindaco di Volpedo per la passione che lo anima e per quanto fa per valorizzare assieme a Volpedo anche il volontariato, e all'ATL di Alessandria Monferrato, che segue i temi dello sviluppo territoriale cercando di trovare tutti i nessi tra sviluppo turistico compatibile e valorizzazione dei beni culturali.


Nessun commento:

Posta un commento