sabato 7 marzo 2020

I Piccoli musei al tempo del Coronavirus


Cari amici 
in questo periodo difficile la nostra Associazione vi propone alcune riflessioni, che ci auguriamo possano essere utili.
Anche i Piccoli Musei possono dare un contributo per fare da barriera alla diffusione del virus Covid-19 sensibilizzando comportamenti responsabili da parte dei visitatori.
L’Associazione Nazionale fa propri i consigli dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, e invita i piccoli musei a condividerli e promuoverli affinchè i visitatori dei musei siano sensibilizzati a non trascurare quanto ognuno può fare. 
In particolare, invitiamo a mettere in mostra all’interno del museo e/o a condividere l’immagine che vedete in questa news.

Ma non è questo l’unico invito che facciamo.
Alcuni gesti possono rendere concrete le buone prassi, e ogni museo può adottare quelle che ritiene più opportune. Anche il semplice utilizzo di cestini chiusi a disposizione dei visitatori per permettere loro di usare in sicurezza salviette “usa e getta”, oppure l’utilizzo di "dispenser gel igienizzanti", possono essere un modo per rendere esplicita l‘attività di sensibilizzazione dei Piccoli Musei.

Questa lettera vuole infine essere un incoraggiamento a pensare che lo scenario che ci attende dopo l’emergenza non sarà lo stesso che abbiamo conosciuto sinora, e che la nostra dimensione e la nostra realtà museale, nella quale gli affollamenti e le resse non sono la quotidianità, ne usciranno rivalutate.
La nostra storia e la bellezza che ci circonda ci daranno nuova energia.

Il Consiglio Direttivo APM



Nessun commento:

Posta un commento